Villa Ebla Le idee per un banchetto indimenticabile

Allo stesso modo degli allestimenti, dell’abito e della scelta della location, il menù del ricevimento ha una grande importanza ed è suscettibile, come tutto il resto, alla moda del momento oltre che al gusto personale.
Sono molto di tendenza, ad esempio, le isole a tema, come l’isola di degustazione di formaggi tipici, con confetture e pani regionali, e l’isola del cioccolato, che permette la degustazione di mousse e dolci a tema. Si tratta di un’ottima trovata che rende il banchetto più dinamico e permette l’incontro di tutti gli invitati.
A tal proposito, si registra un grande successo per il cosiddetto finger food, assaggi da prendere con le mani e da consumare in piedi: per questa categoria non c’è che l’imbarazzo della scelta, dal salato al dolce!
Ovviamente, un menù di successo non può prescindere dalla scelta di prodotti di qualità, e dunque via ai marchi DOP e alle specialità locali e regionali: pasta di Gragnano, Aceto Balsamico di Modena, Lardo di Colonnata, mozzarella di bufala e così via.
Altra novità sempre più in voga è la spettacolarizzazione del cibo, spesso cucinato al momento, con notevole coinvolgimento degli ospiti. Dalle semplici fritture ai piatti più elaborati, ogni cosa sarà sotto gli occhi dei vostri commensali, conferendo grande raffinatezza ed ecletticità alla vostra offerta gastronomica.
Infine, è molto apprezzata l’idea dei segnaposto commestibili, sotto forma di panini aromatici, di meringhe, o di confetti personalizzati, magari aggiungendovi una
frase di ringraziamento dedicata ai vostri invitati, che hanno scelto di accompagnarvi nel giorno più bello della vostra vita.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *