BOUQUET DA SPOSA 2015, LE TENDENZE PER IL PROSSIMO ANNO: TRADIZIONALE, ROMANTICO O MODERNO?

Quali sono le tendenze per il bouquet da sposa 2015? Tra le tendenze del nuovo anno, in ambito matrimoniale, vi è quella di avere un bouquet con un tocco unico, che rappresenti la sposa e la sua bellezza. Per questo motivo si tratta di un accessorio, forse dell’accessorio per eccellenza, che non deve essere trascurato; sarà quindi fondamentale selezionare i fiori e la forma con molta cura. Ricordatevi che il bouquet va sempre abbinato al colore dell’abito della sposa e dovrà richiamare i dettagli del vestito.

Se scegliete di sposarvi durante il periodo di Natale, sotto una candida neve, sarà indispensabile optare per un bouquet invernale che sia in linea con lo stile dell’abito, facendo molto attenzione anche alla cura delle mani che dovranno essere accompagnate da un elegante nail art da sposa.Per creare scenografici bouquet da sposa, innanzitutto, bisogna preferire i fiori di stagione, sempre perfetti e profumati, altrimenti potrete optare per tradizionali e candide nuvole bianche, come un delizioso bouquet di narcisi, simbolo del desiderio intenso. Prezioso ed elegante è il bouquet di rose rosse, che rappresenta l’esplosione romantica dell’amore, sensuale e travolgente. Per le spose più innovative e moderne la selezione potrebbe cadere su bouquetcomposto da agrifoglio e pungitopo, arricchito da bacche rosse o da una pianta grassa.

Tra le tendenze del 2015 per i bouquet da sposa c’è il “monofiore” o “One flower bouquet”, un bouquet composto da un unico fiore molto grande sorretto da un lungo gambo. Originale e moderno è il bouquet a borsetta, realizzabile sia solo con i fiori che aggiungendo altri accessori ricercati e magici come le perle e i cristalli. Il nuovo anno lancia una moda unica: il bouquet da polso, molto amato tra le giovanissime. Piccolo e romantico, può essere realizzato con una delicata composizione floreale di rose rosa, rosse o orchidee. Indossato al polso come un braccialetto sarà delizioso e dolce. Riguardo alle forme del vostro bouquetda sposa, potrete scegliere tra quelle a mazzo ricadente, a fascio o rotondo. Il bouquet da sposa ricadente, con fiori a grappolo, oppure con le foglie verdi come lo Steelgrass o l’edera, è perfetto con un abito a strascico.  Il bouquet rotondo è sempre molto elegante: composto da piccoli fiori, si abbina ad un abito corto e informale. Mentre la classica forma a fascio, fatto con rose, calle o tulipani va appoggiato al braccio di una sposa slanciata. L’effetto sarà veramente notevole!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *